Tecarterapia: CIM 200 e tecnosix

Tecarterapia: CIM 200 e tecnosix

CIM 200 e TECNOSIX sono apparecchiature innovative per
tecarterapia, che offrono l’esclusiva possibilità di poter lavorare, oltre
che con gli elettrodi manuali capacitivi e resistivi, anche con due
elettrodi capacitivi automatici che non richiedono la necessaria
presenza dell’operatore, su due zone del corpo contemporaneamente.

Come funziona
CIM 200 e TECNOSIX sono elettromedicali, costituiti da un generatore
di correnti ad alta frequenza programmabile e regolabile, idoneo per
creare protocolli di lavoro personalizzati, di grande efficacia e privi di
qualsiasi effetto collaterale, che consentono di ottimizzare i tempi di
trattamento, grazie alla possibilità di applicazioni multiple,
contemporaneamente su più zone del corpo, per il raggiungimento di
risultati rapidi e duraturi.

Quali sono gli effetti
– La terapia favorisce i processi di osteogenesi, accelerando i
tempi di ricostruzione in presenza di fratture ossee.
facilita il decorso dei processi infiammatori degli apparati.
stimola i processi rigenerativi interni, riequilibrando gli scambi
ionici e aumentando i processi metabolici cellulari.
I trattamenti localizzati si eseguono sia in fase cronica che acuta, con
un rapido positivo effetto sul sintomo dolore, e possono essere
realizzati anche in presenza di protesi metalliche.
CIM 200 e TECNOSIX sono particolarmente idonei per la cura e la
terapia in fisioterapia, medicina sportiva, traumatologia, riabilitazione,
nel pre e post chirurgico ortopedico.