Onde d’Urto Focali

Nel panorama delle terapie fisiche di riabilitazione, le onde d’urto focali rappresentano un’avanzata tecnologia che ha dimostrato efficacia nel trattamento di diverse patologie muscolo-scheletriche.

Le onde d’urto focali sono impulsi sonori ad alta energia che vengono indirizzati specificatamente verso le aree del corpo colpite da dolore o disfunzione. A differenza delle onde d’urto radiali, che si disperdono sulla superficie, le onde focali penetrano in profondità, raggiungendo i tessuti danneggiati a livelli più profondi. Questo permette un trattamento mirato e intensivo, stimolando i processi naturali di guarigione del corpo senza l’uso di farmaci o chirurgia.

La generazione delle onde d’urto focali avviene attraverso dispositivi specializzati che convergono l’energia su un punto focalizzato. Questa precisione permette di trattare aree problematiche con una grande accuratezza, minimizzando l’impatto sui tessuti circostanti sani. Durante il trattamento, i pazienti possono avvertire una sensazione di battito o pulsazione, con un minimo disagio.

Le onde d’urto focali offrono numerosi vantaggi nel campo della riabilitazione fisica. Tra questi:

  • Riduzione del Dolore: L’energia delle onde d’urto stimola i meccanismi di autoguarigione del corpo, riducendo il dolore e migliorando la funzionalità dell’area trattata.
  • Riparazione Tessutale: Favoriscono la rigenerazione di tendini, muscoli e legamenti danneggiati, accelerando il processo di guarigione.
  • Miglioramento della Mobilità: Contribuiscono a ridurre la contrattura muscolare e a migliorare l’elasticità dei tessuti, risultando in una maggiore mobilità e qualità della vita.
  • Non Invasività: Essendo un trattamento non invasivo, le onde d’urto focali offrono una soluzione sicura e priva di effetti collaterali gravi, riducendo anche i tempi di recupero rispetto ad altre opzioni terapeutiche.

Le onde d’urto focali trovano applicazione in una vasta gamma di condizioni:

  • Tendinopatie
  • Disturbi Muscolari
  • Problemi Ossei

I Nostri Specialisti

in Fisioterapia e Riabilitazione

Massimo Giacomini

Fisioterapia

Roberto Avanzini

Fisioterapia

Nicola Schreiber

Fisioterapia

Brandon Meruvia Vidal

Fisioterapia

Domande Frequenti

Quante sedute sono necessarie?

Il numero di sedute necessarie dipende dal tipo di trattamento o terapia. Per alcuni trattamenti potrebbero essere sufficienti poche sedute, mentre per altre situazioni è necessario un percorso più lungo e personalizzato. In generale, è importante consultare un professionista per una valutazione precisa e un piano di trattamento su misura.

Le onde d'urto focali sono dolorose?

Le onde d'urto focali possono essere percepite come dolorose da alcuni pazienti, ma il livello di dolore varia in base alla soglia individuale di tolleranza al dolore e all'area trattata. Gli operatori sanitari adottano strategie per minimizzare il disagio, come regolare l'intensità delle onde o applicare un gel anestetico locale. La sensazione di dolore tende a diminuire con il procedere delle sedute.

Le onde d'urto focali devono essere ecoguidate?

L'uso dell'ecoguida nelle terapie con onde d'urto non è sempre obbligatorio, ma può migliorare significativamente la precisione del trattamento.